Meteo, maltempo in arrivo: temporali su gran parte dell'Italia, allerta arancione in Basilicata. Previsioni fino a giovedì

Martedì 19 Maggio 2020
Maltempo in arrivo: temporali su gran parte dell'Italia, allerta arancione in Basilicata: previsioni fino a giovedì

Rovesci, forti temporali e grandine. Sull'Italia le previsioni meteo avvertono che arriva il maltempo, portato da un ciclone in movimento dalla Sardegna verso le regioni del Centrali che continuerà a interessare il Paese nel corso delle prossime ore.

LEGGI ANCHE Grandine a forma di Covid, il fenomeno stupisce Usa e Messico: la spiegazione degli scienziati

Il maltempo ha già cominciato a colpire il Nord Italia, alcuni tratti del Centro, specie la Toscana, e gran parte della Sardegna. Qui sono attesi temporali sparsi a tratti di forte intensità. Tempo più asciutto sul resto dei comparti centrali mentre al Sud avremo qualche piovasco su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia settentrionale.

In serata il maltempo sui concentrerà sul Nordest, in particolare su Emilia Romagna, e lungo il comparto adriatico centrale. Migliora invece sul Nordovest e sui comparti occidentali sardi. 

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso per la giornata di martedì 19 maggio un'allerta gialla per le seguenti regioni: Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto, è stata valutata per la giornata di domani, 20 maggio, allerta arancione sulla Basilicata. Valutata, inoltre, allerta gialla su Abruzzo, Lazio, Umbria, Marche, Campania, Molise, Puglia, su alcuni settori di Emilia-Romagna, Calabria, Sicilia e sui bacini restanti della Basilicata. 

Mercoledì 20 sarà davvero una giornataccia per le regioni del Centro-Sud e ancora una volta anche per l'Emilia Romagna, aree dove si registreranno forti precipitazioni, temporali e pure locali grandinate. Sul resto del Nord la situazione andrà invece gradualmente migliorando. Tra il pomeriggio e la serata residui fenomeni interesseranno quasi esclusivamente la Romagna.

Giovedì 21 la giornata si aprirà all'insegna di un tempo ancora piuttosto instabile al Sud e su alcuni tratti del Centro. Piogge e temporali colpiranno infatti le nostre regioni meridionali, ma residui piovaschi potranno attardarsi anche su Lazio e Abruzzo, anche se su questi ultimi settori il meteo andrà migliorando nella seconda parte della giornata; rovesci temporaleschi potranno insistere invece fino a sera al Sud. Tornerà invece un mite bel tempo al Nord, nonché su Sardegna, Toscana e Marche.

Da venerdì 22 l'area ciclonica abbandonerà il nostro Paese e il sole tornerà protagonista praticamente ovunque. Solo sui rilievi nelle ore più calde potranno verificarsi isolati acquazzoni, specie sull'arco alpino.

Sul fronte termico non ci saranno grossi scossoni al Nord, mentre giovedì le temperature aumenteranno un po' al Centro e venerdì anche al Sud.
 

Ultimo aggiornamento: 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA