Meteo, arriva il medicane: «Gelo e neve per una settimana anche al Sud»

Meteo, arriva il medicane: «Gelo e neve per una settimana». Da venerdì anche al Sud
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 2897
Freddo, gelo e neve piombano sull'Italia: inizia oggi infatti, afferma il team del sito ilMeteo.it, una settimana di freddo che si abbatterà su tutte le regioni Centro-Settentrionali (in un primo momento) e poi anche al Sud (tra venerdì 25 e sabato 26). Una vasta area depressionaria, partita dalla Groenlandia è in rotta verso la nostra penisola richiamando aria gelida polare sull'Italia, dove farà il suo ingresso dalla Valle del Rodano.

L'ondata di maltempo invernale comincerà ufficialmente domani, martedì 22 gennaio, con piogge sparse al Sud mentre è prevista neve sulle regioni Tirreniche settentrionali (Toscana con fiocchi anche a Firenze), ma anche su quelle interne (Marche ed Umbria) «dove la dama bianca potrà scendere a quote molto basse fin verso le pianure (3-7 cm)». Mercoledì invece sarà una giornata nevosa soprattutto sulle regioni di Nord-Est ed Emilia Romagna. «Prevediamo neve a Bologna, Trieste, Venezia, Padova, pianure del Triveneto, mista invece sulle coste della Romagna».
Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito ilMeteo.it avverte che mercoledì sera si formerà un vero e proprio medicane (Mediterranean-Hurricane - uragano mediterraneo). Sarà proprio tra mercoledì sera e giovedì infatti che avremo nevicate abbondanti e copiose su gran parte del Centro-Nord. Continuerà a nevicare in pianura in Toscana ma sarà interessata anche la ValPadana (Torino, Cuneo, Asti, Milano, Bergamo), e ancora il Nordest. Alla lista delle nevicate si aggiungerà anche la Liguria, dove anche a Genova e su tutto il levante ligure sono previste nevicate, localmente abbondanti (15-20 cm). Giovedì ancora maltempo con neve in pianura, copiosa ancora al Nord, nel pomeriggio il maltempo si sposterà al Centro-Sud con venti di tempesta e mareggiate. 
Lunedì 21 Gennaio 2019, 12:13 - Ultimo aggiornamento: 21-01-2019 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP