Meteo, maltempo nel weekend: «Doppio attacco sull'Italia», ma al Sud sarà ancora estate

Giovedì 1 Ottobre 2020
Meteo, maltempo nel weekend: «Doppio attacco sull'Italia». Ma a Sud sarà ancora estate
Meteo, l'autunno è ormai arrivato e nelle prossime ore arriva la bassa pressione, che porterà un abbassamento delle temperature. Come scrivono gli esperti de ilMeteo.it, dopo una breve parentesi di tempo tranquillo, dalle prossime ore si avvertiranno i primi segnali di cambiamento, con l'avvicinamento di un vortice di bassa pressione sull'Atlantico. In mattinata aumenteranno le nubi sul Nord-Ovest e su gran parte dell'area tirrenica, con piogge sulla Liguria centrale e di Ponente, sul litorale toscano del Nord e sulla Sicilia occidentale. Foschie o nebbie in pianura al Nord-Est, situazione tranquilla invece nel resto dell'Italia.

Ma è nel pomeriggio che la situazione cambierà: le nubi aumenteranno al Nord, sulla Toscana, sulle Marche e sulla Sicilia, e arriveranno piogge a bagnare il settore alpino, il Ponente ligure e alcuni tratti della Sicilia. In serata invece rovesci sul comparto alpino al Nord, sulla Lombardia occidentale e gran parte della Liguria dove potrebbe arrivare anche qualche isolato temporale. Un peggioramento che si svilupperà nella notte per condizionare la giornata di domani, venerdì 2 ottobre, e tutto il weekend.

 

Nel fine settimana infatti si preannuncia un tempo tempestoso: domani un doppio attacco porterà piogge, temporali e nubifragi, mentre sabato mattina Toscana, il Centro-Nord del Lazio, il comparto alpino, Emilia Romagna, Triveneto e Sardegna saranno investiti da un'ondata di maltempo. Parentesi quasi estiva invece sul versante occidentale del Nord, su quello adriatico del Centro e su gran parte del Sud, grazie al persistere di miti correnti di Scirocco.

Nel pomeriggio di sabato altre piogge nelle aree interne del Lazio, in Friuli Venezia Giulia e su Umbria, Marche e Abruzzo. Sui rilievi alpini tornerà a cadere la neve, specie su quelli centro-occidentali, scrive ilMeteo.it. Nella serata di sabato ci sarà un'attenuazione del maltempo, ma la situazione non tornerà comunque tranquilla, così come la giornata di domenica: al mattino cieli coperti e piovaschi sparsi sull'arco alpino, in Toscana e nel Lazio. Caldo anomalo e schiarite invece al Sud. Domenica tra il pomeriggio e la serata arriverà però un secondo attacco di maltempo su Liguria, Toscana, Sardegna e Triveneto.
Ultimo aggiornamento: 14:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA