Nave Ong, alta tensione tra l'Italia e Malta

di Cristiana Mangani

Chi accoglierà la nave Lifeline? La soluzione potrebbe essere vicina, con Malta che accetta di far approdare il mercantile sulle sue coste. Una decisione imprevista. Ma la ragione non è solamente umanitaria, La Valletta ha sempre rifiutato gli arrivi dei migranti. La ragione è politica, perché intorno a questa imbarcazione di 32 metri della Ong tedesca che batte bandiera olandese, si sta ancora una volta consumando la guerra tra stati europei. I PORTI L'Italia ha alzato la voce chiudendo i porti alle navi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 23 Giugno 2018, 16:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP