Milano, scontri al corteo antifascista: ferito un poliziotto. In città anche una manifestazione pro-Russia

Nel frattempo continua a svolgersi il corteo organizzato dal coordinamento Uniti contro la Guerra

Milano, scontri al corteo antifascista: ferito un poliziotto. In città anche una manifestazione pro-Russia
Milano, scontri al corteo antifascista: ferito un poliziotto. In città anche una manifestazione pro-Russia
Domenica 4 Dicembre 2022, 18:47 - Ultimo agg. 6 Dicembre, 08:43
2 Minuti di Lettura

A Milano un poliziotto è rimasto ferito durante il tentativo di bloccare il corteo dei centri sociali per l'Ucraina, in corso tra le strade della città. Secondo fonti della questura, il corteo, organizzato dalla Rete Milano Antifascista Antirazzista Meticcia e Solidale, è partito da piazza Fontana ed ha raggiunto Largo Cairoli quando «un gruppo di circa 70 persone, esponendo striscioni e accendendo fumogeni, si è staccato contravvenendo alle indicazioni di via Fatebenefratelli, per tentare di accedere in Foro Bonaparte facendo pressione per alcuni minuti sui reparti inquadrati di polizia e carabinieri».

Roma, sabato manifestazione in piazza della Repubblica contro la guerra e il carovita

«Il contingente della forza pubblica ha contrastato e respinto i facinorosi riconducibili all'area antagonista e nelle brevi ma concitate fasi di contatto, è stato ferito un funzionario di polizia». Nel frattempo continua a svolgersi il corteo organizzato dal coordinamento Uniti contro la Guerra che, dopo essere partito da piazzale Cadorna, si sta dirigendo verso piazza Santa Maria delle Grazie, dove è prevista la conclusione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA