Ragazzo tenta il suicidio nella Galleria Vittorio Emanuele: in bilico sul cornicione, salvato dagli agenti

Venerdì 13 Agosto 2021
Ragazzo tenta il suicidio nella Galleria Vittorio Emanuele: in bilico sul cornicione, salvato dagli agenti

Era in bilico al terzo piano della Galleria Vittorio Emanuele a Milano e minacciava di suicidarsi. Un giovane milanese di 26 anni ha minacciato di suicidarsi gettandosi dalla ringhiera, ma fortunatamente tutto si è risolto per il meglio dopo che due agenti della polizia sono riusciti ad avvicinarsi e a parlargli.

 

Verso le 20, i poliziotti sono stati avvicinati da un uomo che ha chiesto il loro intervento dopo aver notato il giovane già oltre il parapetto della ringhiera e in bilico nel vuoto, a quasi 10 metri da terra. Alcuni agenti hanno monitorato la situazione in galleria e altri due sono saliti nella ringhiera dove si trovava il ragazzo. Dopo qualche minuto a parlare hanno afferrato il giovane e lo hanno fatto mettere in salvo. 

 

I genitori del 26enne sono subito arrivati sul posto e hanno spiegato che il figlio sta attraversando un momento particolare per alcuni problemi di salute. Il giovane è stato poi trasferito in ospedale per alcuni accertamenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA