Minorenne molestata per giorni sul bus da un 47enne egiziano a Monza, lei lo denuncia: arrestato

Giovedì 25 Novembre 2021
Minorenne molestata per giorni sul bus da un 47enne egiziano a Monza, lei lo denuncia: arrestato

Nella giornate della violenza sulle donne, ecco una brutta storia che arriva da Monza. Un uomo di 47 anni, egiziano, è stato arrestato dai carabinieri in flagranza di reato, per stalking e molestie a una studentessa minorenne. I militari lo hanno bloccato proprio mentre approcciava la ragazzina per l'ennesima volta, dopo essersi seduto accanto a lei sul bus.

Violenza sulle donne, Barbara Alberti: «Non vogliono vederci libere, il delitto d'onore esiste ancora»

Stuprate, sfregiate, uccise: cresce l’odio per le donne. Cartabia: «Presto un pacchetto di misure»

È stata proprio l'adolescente a far partire le indagini, presentandosi in caserma terrorizzata qualche settimana fa, per denunciare che l'uomo la molestava da tempo sul mezzo pubblico che utilizza per andare a scuola. Una volta ascoltata la minore in audizione protetta, le indagini hanno documentato, anche grazie alla presenza di carabinieri in borghese sul bus, il modus operandi dell'uomo che, ieri mattina, è stato arrestato.

Violenza sulle donne, stretta del governo: dalla scorta agli arresti veloci

Ultimo aggiornamento: 17:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA