Covid, per i musei ripresa a ostacoli: la cultura non mangia. Chiusi anche i luoghi all'aperto, guide turistiche costrette a fare i rider

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Laura Larcan
Covid, per i musei ripresa a ostacoli: la cultura non mangia. Chiusi anche i luoghi all'aperto, guide turistiche costrette a fare i rider

Un anno vissuto pericolosamente. Al buio. Quello dei musei è un settore che ha pagato l'emergenza del Covid con la scure implacabile di due lockdown forzati, a distanza di quattro mesi, prima a marzo, poi ad ottobre. Con un crollo di flussi di visitatori arrivato alla soglia dell'80 per cento e ripercussioni drammatiche a catena su tutto il comparto lavorativo che ruota intorno alle istituzioni culturali. E la ripresa dal prossimo 16 gennaio...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio, 07:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA