Antonio Capuozzo, campione d'Italia calcio a 5 stroncato da un malore in strada: lutto a Napoli

Domenica 12 Gennaio 2020

Antonio Capuozzo, campione d'Italia di calcio a cinque con il Pescara nella stagione 2015 ed ex giocatore della Nazionale, è morto a Montesilvano, in provincia di Pescara, per un probabile malore, a due passi dalla sua auto, non lontano dall'abitazione dove viveva.

LEGGI ANCHE Truffa dello specchietto in centro, estorsione da 200 euro per un finto incidente

Il corpo senza vita dell'ex portiere della formazione abruzzese, è stato trovato questa mattina alle 4 da un passante che ha allertato Polizia e 118, ma quando i sanitari sono arrivati hanno potuto solo constatare il decesso dell'uomo che a marzo avrebbe compiuto quarant'anni. Sul corpo non c'erano segni di violenza. Il Pm Salvatore Campochiaro al momento non ha disposto l'autopsia, ma solo alcuni esami.


Sgomento e dolore nel mondo sportivo cittadino del futsal nazionale e nella sua città natale Napoli
 

Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 09:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA