Napoli, carica sullo scooter la macchina giocattolo e sfreccia per la città: il video virale

Napoli, carica sullo scooter la macchina giocattolo e sfreccia per la città: il video virale
ARTICOLI CORRELATI
di Luca Calboni

6
  • 2811
Sfreccia per la città a bordo di uno scooter e in compagnia di una grande auto giocattolo, legata sul motorino solo con due lacci intorno alla carena del mezzo. Siamo a Napoli, e l'impavido motociclista è una specie di Babbo Natale a due ruote, che si districa nel traffico partenopeo nonostante lo sporgente carico.

Il video, postato sui social dal giornalista e consigliere regionale della Campania di Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, viene ripreso dall'interno di una vettura, che affianca il motociclista e il suo carico di doni: l'uomo alla guida del mezzo è seduto proprio sulla punta della sella, lasciando tutto lo spazio al suo carico, che sicuramente farà felice il piccolo che riceverà quella grande macchinina. 
 


«Non si perde d’animo e ritiene di poter trasportare una grossa  auto giocattolo con il motorino correndo grossi rischi non solo per  la propria incolumità ma anche per quella degli altri scooteristi e automobilisti - scrivono in una nota congiunta Borrelli e lo speaker radiofonico Gianni Simioli - . In un video è stato immortalato il nuovo campione degli incivili in un territorio dove per tanti girare senza casco, a tre, quattro o cinque su mezzi a due ruote e anche con bambini è la normalità. Certe iniziative non rincuorano, sono il sintomo di quanto  una parte significativa di questa città sia ancora refrattaria alle regole di buon senso e al rispetto delle leggi». Secondo i due uomini poi «diventa difficile sperare che prima o poi le cose possano cambiare credendo nella collaborazione dei cittadini. In assenza di controlli  regna l’anarchia e inciviltà e strafottenza delle più elementari regole del codice della strada prendono il sopravvento».
Lunedì 17 Dicembre 2018, 14:26 - Ultimo aggiornamento: 17-12-2018 15:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-12-18 15:03:53
Ma in tutto il tragitto non c'era un vigile che avesse avuto voglia di fermarlo?
2018-12-18 13:59:27
Per lo meno aveva il casco
2018-12-18 12:37:37
ma stu Borrelli nun ten mai nient 'a fa?
2018-12-18 11:21:35
Napolistan!
2018-12-18 06:21:39
96 vigili,,perché non 100? Faranno la fine di una goccia d'acwua nel mare. Ci sono territori abbandonati a se stessi , San Giovanni a teduccio , corso secondigliano, via ss. Giovanni e Paolo, piazza G.B. Vico. Altro che 96 , ce ne vorrebbero 9600 per coprire la città. Napoli non è solo. Vomero corso Umberto via foria municipio.

QUICKMAP