Frontale tra due auto, morto ex calciatore: Nicolò aveva 33 anni, allenava i ragazzini

Sabato 14 Maggio 2022
La vittima dal sito dell'As Caorle La Salute calcio

CEGGIA - Incidente nella notte ad Eraclea, morto un uomo di 33 anni, Nicolò Manica, residente a Ceggia. Lo scontro fra due auto è avvenuto dopo la mezzanotte in via Vivaldi, nel frontale sono rimaste coinvolte la Lancia Ypsilon della vittima e una Kia Sportage con tre persone a bordo, ferite non gravemente. Sul posto il 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

 

L'auto si schianta contro un albero: morto un ragazzo di 28 anni. La tragedia nella notte

 

Ex giocatore e allenatore

Dopo una carriera da calciatore nel Ceggia, Nicolò è stato inserito nell’organico degli allenatori della stessa Libertas Ceggia, nel 2020 si è trasferito al Caorle La Salute per allenare gli Esordienti. Oltre alla compagna Valentina, lascia la mamma Renata, il papà Maurizio e il fratello Federico. Il papà, Maurizio Manica, è un finanziere in servizio a Venezia e anche lui è un allenatore nel calcio.

 

Ultimo aggiornamento: 15:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA