No vax, minacce sotto la casa del sindaco di Pesaro: «Vergogna squadristi, la mia famiglia spaventata»

Giovedì 29 Luglio 2021
No vax, minacce sotto la casa del sindaco di Pesaro: «Vergogna squadristi, la mia famiglia spaventata»

Manifestazione No vax sotto casa del sindaco di Pesaro Matteo Ricci, presidente di Ali e coordinatore dei sindaci Pd, con decine di persone urlanti sotto il balcone in pieno centro storico. «Da non credere - il commento del primo cittadino, che ha postato una foto dei manifestanti su facebook -. E io non ci sono neanche a casa, con famiglia e figli increduli e spaventati. Siete degli squadristi, vergogna. La libertà non sapete nemmeno cosa sia. Vaccinarsi è un dovere civico e morale - ha ricordato Ricci -, come ha detto anche il presidente Mattarella».

Molti i commenti di solidarietà a Ricci. Un commento del Comitato Salute e Diritti spiega però che «a Pesaro stasera c'è stata una manifestazione, ma era alla Palla, non era una manifestazione no vax ed è finita alle 21:30. Ci dispiace per lei ma la manifestazione si è svolta pacificamente. Quindi c'erano due manifestazioni stasera? La nostra è stata molto partecipata e ci si è chiesti dove fossero le istituzioni». «Vai avanti @matteoricci . Siamo con te. #vaccinarsi», scrive Enrico Letta su Twitter.

No vax, il flop delle piazze: da Roma a Milano fiaccolate (quasi) deserte

«Niente vaccino e ho preso il virus. Ora sono pentita, quella non è libertà»: il racconto di Franca Petrucci

«Solidarietà al sindaco di Pesaro Matteo Ricci per questo episodio che alimenta un pericoloso clima di irresponsabilità, come abbiamo visto anche ieri a Roma. I vaccini sono una risorsa e salvano la vita. Un abbraccio grande a Matteo e alla sua famiglia». Lo scrive, su Twitter il candidato sindaco di Roma del centrosinistra Roberto Gualtieri, ripubblicando il post di Matteo Ricci in cui il sindaco di Pesaro mostra le foto della manifestazione no vax sotto casa.

 

 

Ultimo aggiornamento: 10:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA