Giovane ucciso a Capodanno con una stampella, Guerino Spinelli a giudizio per omicidio

Venerdì 29 Gennaio 2021 di Stefano Buda
Giovane ucciso a Capodanno con una stampella, Guerino Spinelli a giudizio per omicidio

Rinviato a giudizio a Pescara, per omicidio volontario aggravato dai futili motivi, Guerino Spinelli, 30enne pescarese di origini rom. Spinelli, assistito dall’avvocato Melania Navelli, dovrà comparire davanti alla Corte d’Assise il 31 maggio prossimo, per difendersi dall’accusa di avere ucciso di botte il 35enne Marco Cervoni. Il delitto si consumò la mattina di Capodanno del 2020, in un palazzo del famigerato Ferro di Cavallo di via Tavo,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 10:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA