Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cerciello, pene ridotte per Elder e Hjorth: 24 e 22 anni. In primo grado erano stati condannati all'ergastolo

Giovedì 17 Marzo 2022 di Giuseppe Scarpa
Cerciello, i due americani Elder e Hjorth condannati a 24 e 22 anni di carcere per l'omicidio del carabiniere

I due americani Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth sono stati condannati rispettivamente a 24 e 22 anni. Questa la decisone dei giudici della corte D'Appello di Roma per l’omicidio volontario del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega, ucciso con undici coltellate nel quartiere Prati, a Roma, nella notte tra il 26 e il 27 luglio 2019. In prima fila ad ascoltare le parole dei magistrati, la moglie di Mario, Rosa Maria Esilio. In primo grado i due erano stati condannati all'ergastolo. 

Processo Cerciello, la richiesta del pg: «Ergastolo per Elder, 24 anni per Gabriel Natale»

Ultimo aggiornamento: 18 Marzo, 06:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA