Omicidio Mollicone, oggi nuova udienza: in aula per la prima volta anche Marco Mottola

Venerdì 7 Maggio 2021 di Vincenzo Caramadre
Omicidio Mollicone, oggi nuova udienza: in aula per la prima volta anche Marco Mottola

E' iniziata da poco l'udienza di oggi 7 maggio 2021 del processo sull'omicidio di Serena Mollicone. A sorpresa, nell'aula allestita presso i locali dell'Univeristà di Cassino a causa dell'emergenza Covid, è arrivato anche Marco Mottola. E' la prima volta che il figlio dell'ex comandante dei carabinieri di Arce, imputato per il delitto di Serena, presenzia ad un'udienza. La sua ultima uscita pubblica risale ormai a circa un paio di anni fa in una conferenza stampa convocata dopo la richiesta di rinvio a giudizio da parte della Procura. 

 

 

Nell'udienza di oggi è stato affrontato il caso dell'appuntato Francesco Suprano, per il quale la difesa ha invocato la prescrizione del reato, oltre a contestare il fatto che lo stesso è stato imputato due volte per gli stessi fatti.

Poco fa la Corte d'Assise presieduta giudice Massimo Capurso, ascoltate le repliche del pubblico ministero Beatrice Siravo e le controrepliche della difesa, ha respinto tutte le eccezioni. Quindi Suprano resta nel processo. 

A giudizio per omicidio  sono finiti l'ex maresciallo Franco Mottola, sua figlio Marco e sua moglie Anna Maria (assistiti dagli avvocati Francesco Germani, Piergiorgio Di Giuseppe e Mauro Marsella), l'ex luogotenente Vincenzo Quatrale (difeso dagli avvocati Francesco Candido e Paolo D'Arpino) il quale risponde di concorso morale nell'omicidio e d'istigazione al suicidio del brigadiere Santino Tuzi e il carabiniere Francesco Suprano (assistito dagli avvocati Cinzia Mancini ed Emiliano Germani), imputato di favoreggiamento (perché avrebbe nascosto la porta contro la quale Serena sarebbe stata sbattuta).

La difesa della famiglia Mottola ha invece contestato il valore di prova della consulenza medico-legale attraverso cui Procura di Cassino è arrivata alla conclusione che l'omicidio è stato commesso in un alloggio della stazione dei carabinieri di Arce.

Nelle prossime udienze cominceranno a sfilare i testi del pm. In totale sono 91 per una lista suddivisa in tre tronconi. In totale i testimoni chiamati dalla parti del processo Mollicone sono oltre 260.

Ultimo aggiornamento: 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA