Omicidio-suicidio a Prato: 60enne uccide il fratello a colpi di pistola, poi si spara in testa

Venerdì 4 Giugno 2021
Omicidio-suicidio a Prato: 60enne uccide il fratello a colpi di pistola, poi si spara in testa

Probabile omicidio-suicidio in provincia di Prato, dove due fratelli di 54 e 60 anni, Giacomo e Maurizio Pusceddu, sono stati trovati morti in un'abitazione di Montemurlo nella tarda serata di ieri. Secondo una prima ricostruzione il 54enne Giacomo, che risiedeva nell'appartamento, avrebbe aperto la porta al fratello Maurizio che gli avrebbe sparato due colpi di pistola. Il fratello si sarebbe poi sparato un colpo in testa togliendosi la...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA