Oriana non ce l'ha fatta: morta la 14enne travolta da un suv alla festa di fine anno scolastico

Oriana non ce l'ha fatta: morta la 14enne investita da un'auto alla festa di fine anno scolastico
Oriana non ce l'ha fatta: morta la 14enne investita da un'auto alla festa di fine anno scolastico
Mercoledì 8 Giugno 2022, 15:31 - Ultimo agg. 9 Giugno, 15:10
3 Minuti di Lettura

Oriana Fregoni non ce l'ha fatta. È morta all'ospedale pediatrico di Brescia la ragazza di 14 anni che era stata travolta da un suv ieri sera vicino a un liceo, in via Salvo D'Acquisto, a Lodi, dove si stava svolgendo la festa di fine anno scolastico. Immediatamente soccorsa, in gravissime condizioni era stata trasportata d'urgenza, in eliambulanza, agli Spedali civili di Brescia. Immediatamente era stata avvisata l'Autorità giudiziaria e la vettura era stata immediatamente sequestrata. La procura di Lodi ha aperto un'inchiesta sull'incidente. 

Investita da una moto l'ultimo giorno di scuola: gravissima una ragazza di 19 anni

Oriana stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, a pochi metri dall'ingresso del suo liceo, quando è stata travolta da un suv nella serata di martedì: oggi intorno alle 12 la triste notizia del decesso. La 14enne, residente a Rivolta d'Adda, nel cremonese, frequentava la prima C al liceo scientifico Gandini di Lodi, spiega il Corriere della Sera: e la tragedia ha sconvolto tutti gli studenti e i docenti dell'istituto. Alla guida del suv c'era un uomo, sotto choc per l'accaduto, e che è indagato per omicidio colposo.

La ragazza dopo l'impatto è finita per terra dopo un volo di diversi metri, e ha battuto la testa. La dinamica esatta di quanto accaduto è al vaglio della polizia, intervenuta sul posto: pochi minuti dopo l'incidente sono arrivati un'ambulanza della Croce Rossa di Lodi e l'automedica, e successivamente l'elisoccorso, che l'ha trasportata all'ospedale pediatrico di Brescia. Il tutto sotto gli occhi della mamma, che è arrivata sul posto qualche minuti dopo che Oriana è stata investita. «Questa tragedia ci lascia senza parole, tutti i nostri studenti sono distrutti per la scomparsa di Oriana», ha detto la preside dell'istituto, Giusy Moroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA