Saronno, l'ospedale degli orrori, 80 cartelle sospette: gli amanti avrebbero ucciso ancora

Venerdì 2 Dicembre 2016 di Claudia Guasco
Saronno, l'ospedale degli orrori, 80 cartelle sospette: gli amanti avrebbero ucciso ancora

dal nostro inviato

SARONNO Ottanta cartelle cliniche. Alcune firmate di suo pugno dal dottor Leonardo Cazzaniga, altre nelle quali lo specialista in anestesia figura tra i medici che hanno assistito i malati moribondi. Sono i casi di morti sospette su tavolo degli investigatori, che hanno esaminato tutta la documentazione sequestrata tre giorni fa all'ospedale di Saronno. E potrebbero essere altrettanti omicidi riconducibili al Dottor Morte,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 15:17