Mistero sulla salute di Paolo Villaggio. Giallo su un ricovero. Lui: «Ho solo accompagnato un amico in ospedale»

Venerdì 13 Marzo 2015 di Francesca Filippi




ROMA - Mistero sulle condizioni di Paolo Villaggio. L'attore genovese, che ha compiuto 82 anni lo scorso 30 dicembre, secondo alcune notizie trapelate è stato trasportato dal 118 al Pronto soccorso del Policlinico Gemelli di Roma.









Per lui si è parlato di pressione molto alta. "Sospettavamo un infarto, non è così. Ora il paziente sta bene, circondato dai suoi familiari, è vigile e cosciente ma ha bisogno di cure e riposo" è quanto trapelato dallo staff medico della Cardiologia Intensiva dell'ospedale.



Ma in serata il noto attore è intervenuto e ha spiegato: «Ho solo accompagnato un mio amico a fare un elettrocardiogramma. Sono a casa e non ho avuto alcun problema di salute. Queste notizie che vengono diffuse sono solo un enorme danno per il mio lavoro». Ultimo aggiornamento: 14 Marzo, 08:57