Parà ucciso in Afghanistan, il mistero dell'ultima lettera alla madre. «È stata fatta sparire»

Martedì 22 Giugno 2021 di Mirko Polisano
David Tobini, il parà romano caduto in Afghanistan nel 2011

Le ultime parole di David: scritte nero su bianco e mai consegnate alla madre. Non si sa che fine abbia fatto la lettera che David Tobini, il parà romano caduto nel luglio del 2011 in Afghanistan, ha scritto alla mamma prima di morire in un conflitto forse - come sta indagando la Procura di Roma - per mano di «fuoco amico». Un altro giallo in un caso che per dieci anni ha collezionato depistaggi, insabbiamenti e archiviazioni superficiali....

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA