CORONAVIRUS

Parma, matrimonio con 60 invitati: chiuso il locale, multe a sposi e ospiti

Martedì 18 Maggio 2021
Parma, matrimonio con 60 invitati: chiuso il locale, multe a sposi e ospiti

Era pronta una festa come se la pandemia non fosse mai passata da lì. Due sposi avevano trovato il locale per il proprio matrimonio, pagato una wedding planner per l'organizzazione e preparato la musica dal vivo. Ma a Sala Baganza, in provincia di Parma, la coppia è stata interrotta dai carabinieri che hanno multato e chiuso il locale per cinque giorni per violazione delle norme anti-Covid. All'interno c'erano oltre 60 invitati

 

 

Matrimoni, ok dal 15 giugno ai banchetti: ecco tutte le regole, con la novità Covid manager

Green pass esteso a 9 mesi, ipotesi di averlo già dopo la prima dose di vaccino. Il certificato anche per matrimoni e congressi

 

Necessario l'intervento della compagnia di Salsomaggiore e e del nucleo ispettorato del Lavoro di Parma, che si sono imbattuti nella festa durante alcuni controlli sul rispetto dei protocolli anti-coronavirus presso le attività di ristorazione. Protocolli che non prevedono festeggiamenti di questo tipo, a maggior ragione con un numero così elevato di invitati. Così i militari hanno interrotto il pranzo e provveduto a chiudere il ristorante per cinque giorni multando la 67enne legale rappresentante e gli sposi. Nei prossimi giorni saranno sanzionati gli ospiti mentre sono in corso accertamenti per individuare il wedding planner.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA