Bologna, pasta al salmone col veleno: 19enne uccide il patrigno, la madre non la finisce e si salva

Sabato 17 Aprile 2021
Bologna, pasta al salmone col veleno: 19enne uccide il patrigno, la madre non la finisce e si salva

La tragedia giovedì sera all'ora di cena in un appartamento in via della Costituzione a Casalecchio di Reno, nel Bolognese: un ragazzo di 19 anni, Alessandro Leon Asoli, avrebbe avvelenato entrambi i genitori, uccidendo il patrigno, mentre la mamma è stata portata in gravi condizioni in ospedale. «Correte, ci ha avvelenati, ha ucciso il mio compagno»: sono le prime parole dirette ai carabinieri dalla 56enne. Il figlio, con problemi...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA