Pescara, arrestati due spacciatori al parco Florida: sono richiedenti asilo

Giovedì 18 Novembre 2021
Pescara, arrestati due spacciatori al parco Florida: sono richiedenti asilo

Ieri, la Squadra Mobile di Pescara ha effettuato un servizio antidroga all’interno del parco Florida, arrestando due persone che stavano spacciando.

Durante l’attività di osservazione, gli agenti hanno sorpreso due cittadini stranieri di nazionalità gambiana, mentre stavano cedendo sostanza stupefacente ad un acquirente sopraggiunto dall’esterno.

Pertanto, i due cittadini gambiani di 22 e 24 anni, richiedenti asilo, entrambi con precedenti per spaccio, uno dei quali attualmente sottoposto agli obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria, sono stati arrestati.

I due, oltre alla sostanza ceduta, sono stati trovati in possesso di ulteriori 100 g. di stupefacente, marijuana ed hashish, già confezionati in dosi pronte per essere vendute, che hanno tentato di occultare in una siepe pensando di passare inosservati.

Ultimo aggiornamento: 12:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA