Due giovani travolti da un'auto dopo la discoteca: ricoverati in ospedale

Due giovani travolti da un'auto dopo la discoteca: ricoverati in ospedale
Due giovani travolti da un'auto dopo la discoteca: ricoverati in ospedale
di Patrizia Pennella
Domenica 4 Settembre 2022, 09:50 - Ultimo agg. 10:50
3 Minuti di Lettura

Stavano uscendo da un locale e attraversavano la Riviera di Pescara  quando sono stati investiti da un’auto. E’ accaduto nella nottata di ieri a due pescaresi, uno di 22 e l’altro di 23 anni, ora ricoverati in ospedale. I due avevano trascorso la serata in uno dei locali del lungomare, da cui sono usciti verso le 3. Stavano attraversando la strada più o meno affiancati quando, per cause in corso di accertamento, sono stati investiti da una Smart guidata da una ragazza di 24 anni. L’impatto con l’auto ha sbalzato i due ragazzi in avanti di qualche metro e, nel cadere a terra, hanno battuto il capo sull’asfalto. Sul posto sono arrivati gli agenti della squadra volante che, coordinati dal dirigente Pierpaolo Varrasso, stavano effettuando i servizi di controllo programmati nelle aree interessate dalla movida che in estate si sposta prevalentemente sul lungomare. Insieme a loro anche pattuglie della polizia stradale.

Si ribalta con la golf-car e finisce nella scarpata: grave


SOCCORSI Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e la centrale operativa del 118 ha inviato sulla riviera due ambulanze. I sanitari hanno prestato sul posto le prime cure, poi hanno trasferito i due ragazzi sulle ambulanze e li hanno portati al pronto soccorso dell’ospedale Santo spirito di Pescara, dove sono stati sottoposti ai necessari accertamenti diagnostici e strumentali. Uno dei due giovani, in condizioni migliori, è stato comunque trattenuto in osservazione e, con molta probabilità, potrebbe essere dimesso già da oggi se non ci saranno complicazioni. L’altro, a causa di un trauma alla testa, è stato ricoverato in neurochirurgia con una prognosi di quaranta giorni. Tanti i curiosi che sono rimasti a lungo sul luogo dell’incidente per capire cosa fosse accaduto.
Gli agenti hanno comunque effettuato in tranquillità tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell’incidente. Sono state anche ascoltate alcune delle persone presenti sul posto al momento dell’impatto. Le cause dell’incidente saranno comunque ricostruite nei prossimi giorni valutando tutti gli elementi che sono stati raccolti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA