Bimbo muore a 19 mesi: donati gli organi. Fegato trasportato al Bambino Gesù, reni in Svizzera

Giovedì 22 Ottobre 2020 di Alessandra Di Filippo
Bimbo muore a 19 mesi: donati gli organi. Fegato trasportato al Bambino Gesù, reni in Svizzera

Un bimbo di 19 mesi è morto all'ospedale di Pescara e la famiglia in un estremo gesto di amore ha donato gli organi che salveranno la vita ad altri tre bambini gravemente ammalati. Il piccolo è deceduto il 20 ottobre a causa di una patologia congenita. I genitori, nonostante il grandissimo dolore, hanno voluto che la breve esistenza del loro figlioletto continuasse attraverso la vita di altri piccoli che soffrono in ospedale e sono in attesa di trapianto. Mamma e papà  hanno acconsentito alla donazione degli organi: il fegato è andato al Bambino Gesù di Roma, i reni  agli ospedali pediatrici della Svizzera.

 

Il piccolo viveva nelle Marche, nella provincia di  Ascoli Piceno, e  aveva solo 19 mesi duranti i quali ha lottato come un leoncino contro una grave patologia. 

Ultimo aggiornamento: 18:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA