Pisa, notte da sballo tra alcol e droga: grave 16enne ricoverata d'urgenza

Pisa, notte da sballo tra alcol e droga: ricoverata d'urgenza una 16enne
Un devastante mix di alcol e droga in una notte di sballo nei locali del centro e una ragazza, non ancora diciassettenne, è finita nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Pisa, ricoverata in prognosi riservata. Il ricovero d'urgenza è scattato domenica mattina. La notizia è stata pubblicata stamani sul quotidiano La Nazione. Sull'episodio indagano i carabinieri che stanno ricostruendo ciò che è accaduto.

LEGGI ANCHE Roma, tre ragazzini di 12 anni in rianimazione per coma etilico

Stando alle prime informazioni, la minorenne ha trascorso la serata di sabato insieme a due amiche con le quali è andata in giro per locali prima di assumere una sostanza stupefacente sulle spallette dell'Arno. Poi prima dell'alba è andata a letto, ospite a casa di una delle amiche, entrambi maggiorenni, e domenica mattina tutte e tre sono state molto male e hanno ripetutamente vomitato.

«Ancora non è dato sapere - si legge sul quotidiano - se l'acquisto della droga sia avvenuto in quel preciso contesto, un dettaglio affatto secondario sul quale si stanno concentrando i carabinieri che indagano sull'episodio, e per mano di chi, nonché per quale entità. Fatto sta che l'assunzione, come trapela da fonti investigative, avviene sulle spallette dell'Arno. Poi la piccola comitiva si sposta per continuare a divertirsi altrove. Prima dell'alba, il rientro a casa. Per concludere il sabato dormendo insieme nell'abitazione di una di loro, nella campagna della prima periferia».

Al risveglio la sedicenne non ha reagito al richiamo delle altre. Da lì il trasporto d'urgenza all'ospedale più vicino con le condizioni della minorenne che risultano subito gravi. Ora militari dell'Arma stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

 
Martedì 13 Agosto 2019, 13:34 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2019 20:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP