Barletta, processione «scortata» dai vigili fino alla cattedrale: violate le norme anti-contagio

Sabato 2 Maggio 2020

L'icona della Madonna dello Sterpeto, patrona di Barletta, ha attraversato la città per raggiungere la cattedrale anche ieri, come ogni anno, nonostante le disposizioni sui distanziamenti previste per contenere i contagi da coronavirus. Persino scortata dalle forze di Polizia. Tutto ripreso dall'emittente Canale 91 che ha trasmesso la diretta dell'evento: l'icona è stata salutata da centinaia di fedeli presenti sui marciapiedi delle strade attraversate, scatenando la polemica. 

Il carro che trasportava il quadro della Madonna è stato scortato da pattuglie della Polizia locale (oltre a diversi agenti della Polizia di stato impegnati nel servizio d'ordine)  ed è arrivato davanti alla Cattedrale, dove l'aspettavano il sindaco Cosimo Cannito e il vescovo. A quel punto, i fedeli - molti a mani nude, altri senza mascherina - hanno salutato la Madonna, toccando il quadro, com'è usanza fare. 

Ultimo aggiornamento: 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA