Milano, 19enne aggredita e molestata in centro da 30 ragazzi stranieri la notte di Capodanno

Sabato 1 Gennaio 2022
Milano, 19enne aggredita e molestata in centro da 30 ragazzi stranieri la notte di Capodanno

Ragazza di 19 anni accerchiata e aggredita la notte di Capodanno nel centro di Milano. Secondo quanto ricostruito la 19enne è stata circondata da una trentina di ragazzi stranieri che le hanno afferrato la borsa con la quale cercava di tenerli lontani, e poi è stata molestata sessualmente. E' accaduto poco dopo la fine dei festeggiamenti di mezzanotte nei pressi di piazza del Duomo, in via Mazzini.

 

Leggi anche > Milano, notte di botti nonostante i divieti: balconi incendiati in periferia

 

La ragazza sarebbe stata palpeggiata dal gruppo di giovani che avrebbero tentato di toglierle i vestiti. Un'aggressione bloccata dall'intervento della Polizia di Stato intervenuta in suo soccorso verso l'una e mezza di notte. L'arrivo degli agenti ha fatto fuggire il 'branco' che si è disperso tra le vie del centro scappando in direzioni diverse. 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA