Aurora Graziani morta a Viterbo, è giallo. Il medico: «Stava bene». Previsti gli esami tossicologici

Lunedì 17 Febbraio 2020
Aurora Graziani morta a Viterbo, è giallo. Il medico: «Stava bene». Previsti gli esami tossicologici

VITERBO «Rispetto per il nostro dolore e chiarezza in ordine ai fatti». I familiari di Aurora Grazini rompono il silenzio. È Giancarlo, il padre della sedicenne trovata morta nel suo letto sabato a Montefiascone dopo essere stata la sera precedente al pronto soccorso dell’ospedale di Belcolle, a chiedere di descrivere con maggiore tatto il loro dramma. Ma comunque «pronti a combattere per scoprire cosa ha portato via la loro splendida figlia. Mentre le indagini della Procura hanno cercato di approfondire le...

Ultimo aggiornamento: 13:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA