Reggio Emilia, l'auto sbanda e cade dentro a un fosso: 23enne muore il giorno di Natale

Sabato 26 Dicembre 2020
Reggio Emilia, l'auto sbanda e cade dentro a un fosso: 23enne muore il giorno di Natale

Il pomeriggio di Natale, intorno alle 16,15, ha perso il controllo della Fiat Punto a causa della forte grandinata, prima sbandando, poi schiantandosi contro un palo di cemento e infine cadendo in un fosso. È morto cosi un 23enne di Reggio Emilia, ferito lievemente il ragazzo di 31 seduto accanto a lui. I fatti in via Prato Bovino, nel comune di Castelnovo Sotto, a Reggio Emilia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gattatico, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Il corpo della vittima, morta per le gravi lesioni riportate appena arrivata in ospedale, è stato messo a disposizione della Procura reggiana titolare dell'inchiesta. 

«Ciao ragazzi, vado che non mi sento bene». Precipita per le scale e muore: addio Giacomo, barman di 34 anni

Ultimo aggiornamento: 09:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA