Renato Brunetta, minacce social al ministro: individuate e denunciate 4 persone

Mercoledì 22 Dicembre 2021
Renato Brunetta, minacce social: individuate e denunciate 4 persone

Minacce social. La Polizia Postale di Roma ha individuato e denunciato quattro persone ritenute responsabili di minacce e messaggi diffamatori sui social nei confronti del ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta. I quattro dovranno rispondere del reato di diffamazione aggravata. Le indagini, coordinate dalla Procura di Roma, sono partite dalla stessa denuncia in cui il ministro segnalava la presenza di commenti diffamatori e minacce su Facebook.

Roma, No vax rubano foto di un bimbo vaccinato e minacciano il padre: «Veniamo a prenderlo»

Sergio Pirozzi non allenerà la Sambenedettese: «Le minacce alla mia famiglia, l'ironia sul terremoto: è troppo»

Le indagini sono state condotte attraverso accertamenti informatici, pedinamenti virtuali, acquisizione di informazioni in rete e perquisizioni domiciliari effettuate dalla polizia postale di Milano, Torino e Napoli. Grazie al lavoro investigativo è stato possibile risalire all'identità degli utenti ritenuti responsabili delle minacce nei confronti del ministro.

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA