Rieti, evade due volte dai domiciliari in tre giorni: donna denunciata dai carabinieri

Sabato 18 Settembre 2021
Carabinieri

RIETI - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rieti hanno denunciato alla Procura della Repubblica una donna per evasione.

La ragazza, che dai primi giorni di agosto è agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, è stata controllata per le vie del centro storico da personale della Sezione Radiomobile.

Già tre giorni prima, era resa stata notata, sempre in centro storico, da personale della Sezione Operativa dello stesso Nucleo Operativo e Radiomobile.

In entrambe le occasioni la trentenne era priva di autorizzazione da parte dell’Autorità Giudiziaria e non ha fornito motivazioni plausibili che giustificassero il suo allontanamento dal luogo dove sta scontando gli arresti domiciliari.

Ultimo aggiornamento: 11:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA