Fa retromarcia finisce con l'auto nel burrone: sopravvissuta a un volo di 50 metri

Martedì 4 Agosto 2020
Fa retromarcia finisce con l'auto nel burrone: sopravvissuta a un volo di 50 metri
ROCCA PIETORE - Fa retromarcia e finisce con l'auto nel burrone, precipitando per 50 metri. Si è salvata miracolsamente, pur avendo riportato ferite molto gravi la 59enne veneziana che oggi, 4 agosto,ha avuto un incidente a Caracoi di Rocca Pietore. Alle 11.45 circa  l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Rocca Pietore, dove tra località Le Grazie e Caracoi Cimai, facendo retromarcia, un'auto era finita nella scarpata rovesciandosi diverse volte e fermandosi sul terreno pianeggiante una cinquantina di metri più in basso. A dare l'allarme dei testimoni che poi avevano aiutato ad uscire dell'abitacolo la donna alla guida, G.K., 59 anni, di Venezia.

Sbarcati con un verricello di 60 metri, tecnico di elisoccorso ed equipe medica hanno subito prestato le prime cure all'infortunata, che aveva riportato un probabile trauma toracico. Imbarellata, la donna è stata recuperata sempre con un verricello per essere trasportata all'ospedale di Belluno. Sul posto anche il Soccorso alpino di Alleghe è i Vigili del fuoco.Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 17:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA