CORONAVIRUS

Roma, chiuso un negozio di ottica a Torpignattara: tre persone positive, è un focolaio familiare

Domenica 26 Luglio 2020
Seattle, rivolta contro il razzismo: 45 arresti e 21 agenti feriti

Tutti positivi in negozio: per questo è stato chiuso l'attività di ottico a gestione familiare a Torpignattara. Ora, spiegano gli esperti dell'Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio, è in corso l'indagine epidemiologica da parte della Asl Roma 2. Un altro caso riguarda una donna positiva che ha partorito in sicurezza al policlinico Casilino, e che ora è stata trasferita al Covid center del policlinico Gemelli. Madre e figlio, assicurano i medici, sono in buone condizioni di salute. La donna era asintomatica, la sua positività è stata individuata grazie ai test resi obbligatori come da disposizione della Regione Lazio. 

Roma, movida e controlli anti-Covid: chiusi 4 locali a Ponte Milvio e Trastevere

Coronavirus, il caso delle badanti romene. «Mille arrivi ogni settimana a Roma»
 

 

Ultimo aggiornamento: 13:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA