Roma, incinta in monopattino sulla Prenestina rapinata di 11.000 euro da un finto carabiniere

Mercoledì 10 Febbraio 2021
Acrobazie cn il monopattino a piazza Venezia

L'hanno pedinata e atteso il momento in cui la donna incinta era distratta: hanno aspettato che si fermasse con il suo monopattino in via Prenestina e l'hanno avvicinata all'altezza del civico 944. Vestiti da carabinieri, poi, non hanno avuto difficoltà: uno di loro, con una divisa arrangiata da carabiniere, un pantalone con una sottile striscia rossa e un maglione con finte mostrine, le ha intimato di fermarsi con la scusa del controllo e, incurante del fatto che la vittima fosse incinta, l'ha schiaffeggiata portandole via il marsupio che conteneva 11mila euro. Poi la coppia è fuggita con il bottino. La ragazza, una 22enne romena, è stata portata in ospedale per accertamenti. 

Mamma in monopattino travolta e uccisa da un tir a Genova dopo aver lasciato la figlia a scuola

Donna su monopattino investita e uccisa a Genova, il racconto di un testimone

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA