Roma, investito agente della polizia stradale sulla A1: è grave. Il messaggio dei colleghi: «Forza Daniele, non mollare»

Sabato 15 Agosto 2020
Stava rimuovendo ostacoli dalla carreggiata l'agente della Polstrada che nel sabato di Ferragosto intorno alle 19.30 è stato investito da un'auto sulla diramazione Roma Nord della A1. Il tratto di strada era stato regolarmente chiuso durante le operazioni ma una macchina è sopraggiunta sulla corsia di emergenza e lo ha travolto. Il poliziotto fa parte della sottosezione di Roma Nord. Soccorso, è stato portato al Gemelli con l'elisoccorso e le sue condizioni sarebbero gravi. 

Daniele lotta per la vita. E lo fa con il sostegno di migliaia di suoi colleghi, poliziotti come lui che in queste ore vivono l'ansia per le condizioni dell'agente investito a Ferragosto sull'autostrada A1. Su Facebook la Polizia di Stato ha voluto pubblicare un messaggio letto e condiviso da tantissime persone. Questo: «Non è ancora fuori pericolo la vita di Daniele, assistente capo in servizio alla sotto-sezione Polizia stradale di Roma-nord, investito ieri sull'A1, nei pressi di Settebagni, mentre in corsia d'emergenza segnalava un carico disperso sulla carreggiata. Il giovane poliziotto, in servizio a Ferragosto per garantire la sicurezza dei tantissimi cittadini che sono transitati su quel tratto autostradale, ha riportato lesioni gravissime. Forza Daniele, non mollare!»Ultimo aggiornamento: 16 Agosto, 16:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA