Metro Roma, scale mobili sabotate: 4 dirigenti sospesi. Il gip: «Resta grave pericolo per i passeggeri»

Giovedì 12 Settembre 2019
Metro Roma, scale mobili sabotate: 4 dirigenti sospesi. Il gip: «Resta grave pericolo per i passeggeri»

Ordinanza di misura cautelare per 4 persone per i guasti delle scale mobili delle stazioni metro di Roma. Dalle prime ore di questa mattina è in corso un'operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, che ha fatto luce sulle cause che hanno determinato il grave incidente che causò il ferimento di numerose persone alla fermata della metro Repubblica il 23 ottobre 2018, nonché sulle cause che determinarono il guasto alla scale mobili della fermata metro Barberini il 21 marzo 2019.

La Squadra Mobile di Roma ed il Commissariato Viminale stanno eseguendo un'ordinanza di applicazione di misura cautelare interdittiva a carico di 4 persone dipendenti di Metro Roma e Atac. Frode nelle pubbliche forniture e lesioni personali colpose aggravate i reati contestati. I particolari verranno illustrati alle 12 in un incontro con la stampa che si terrà in Procura alla presenza del Procuratore Aggiunto, Paolo Ielo.
 

Ultimo aggiornamento: 13 Settembre, 00:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA