Roma, lite a colpi di sedia tra due affittacamere: morto un 62enne

Lunedì 3 Maggio 2021
Roma, lite a colpi di sedia tra due affittacamere: morto un 62enne

Notte di sangue a Roma. È stato ucciso a colpi di sedia e di altri oggetti contundenti al culmine di una lite con il suo coinquilino in un affittacamere di via dei Frassini. La vittima è un romeno di 62 anni, che ieri sera è stato trovato in fin di vita dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma e portato al San Giovanni in codice rosso dal 118.

Roma, morta una modella americana: è caduta dalla finestra di un b&b

L'uomo è poi morto nella notte. Gli investigatori del nucleo di via In Selci che hanno svolto i rilievi nella camera hanno arrestato un altro romeno, coetaneo della vittima, con l'accusa di omicidio. La lite tra i due, entrambi ubriachi, si sarebbe scatenata ieri sera poco prima delle 21 per futili motivi.

Ultimo aggiornamento: 10:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA