Lite in casa per i compiti: 13enne si lancia nel vuoto ​dal terzo piano, è grave

Martedì 1 Giugno 2021 di Alessia Marani
Roma, 13enne si lancia dal terzo piano dopo una lite in casa per i compiti: è grave

La lite sulla scuola, quei compiti che doveva fare o che, forse, non avrebbe svolto come dovuto. A quattordici anni ancora da compiere anche le difficoltà più piccole possono sembrare per un adolescente guai giganteschi e un battibecco con i genitori diventare un ostacolo apparentemente insormontabile. Nella testa di un ragazzino può, allora, balenare di tutto, anche l’idea nera di un gesto fulmineo, quasi punitivo per mamma e papà, come il...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 18:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA