Roma capitale del tradimento, seconda Milano
e Napoli in coda: "Al Sud sono più fedeli"





ROMA - Ha oltre 40 anni, vive a Roma, è laureato e cerca una donna molto più giovane di lui. Questè è il perfetto identikit del traditore fatto da AshleyMadison.com, un noto sito di incontri extraconiugali.



Secondo la ricerca, infatti, la città dove ci sarebbe il maggior numero di traditori è proprio Roma. 53mila dei membri iscirtti al sito provengono proprio dalla capitale e sono per lo più uomini.

Al secondo posto c’è Milano con 37mila iscritti, subito seguita da Torino, che si attesta al terzo posto della chart delle città più infedeli, con 28mila utenti iscritti. Un buon tasso di traditori c'è anche a Brescia, Treviso, Padova e Bologna, mentre al Sud sembrano essere molto più fedeli: l'unica città che spicca con 23 mila iscrizioni è solo Napoli.



Le donne sembrano tradire di meno, ma quelle che lo fanno hanno circa 38 anni, lavorano nel marketing o in banca, sono laureate e hanno un reddito personale medio.

Se l'uomo però cerca una donna più disinibita della partner, la traditrice fugge dal suo rapporto perchè insoddisfatta.



Segui Il Mattino su Facebook e resta aggiornato!

Mercoledì 28 Maggio 2014, 12:18 - Ultimo aggiornamento: 28-05-2014 12:22




QUICKMAP