San Marino, Elly Mattiuzzo e Daniele Volanti: chi erano i due fidanzati morti insieme nello schianto

Lunedì 6 Dicembre 2021
San Marino, Elly Mattiuzzo e Daniele Volanti: chi erano i due fidanzati morti insieme nello schianto

Sono morti insieme a bordo della loro 500. Elly Mattiuzzo,  promessa del pattinaggio sincronizzato e il fidanzato Daniele Volanti: entrambi 18enni hanno perso la vita in un'incidente stradale a San Marino sabato sera. Per cause ancora da accertare l'auto ha invaso la corsia opposta coinvolgendo  altre due macchine. Per loro non c'è stato nulla da fare. 

San Marino, auto finisce nella corsia opposta: morti due fidanzati di 18 e 19 anni

Chi erano i due fidanzati

A San Marino Elly si era trasferita da Milano. Aveva continuato gli studi a Riccione dove era una studentessa dell'artistico Volta-Fellini. Ma la sua grande passione era il pattinaggio sul ghiaccio e già stava raccogliendo successi e soddisfazioni: era stata tra le pattinatrici che hanno gareggiato per le Hot Shivers – club di Sesto San Giovanni riconosciuto dalle federazioni Coni e Fisg – e nel 2019 aveva già preso parte ai Mondiali junior a Neuchâtel, in Svizzera.

Daniele , invece, originario di Modena, viveva a Rimini. Viene descritto come un ragazzo dai modi gentili, rispettoso degli altri, tranquillo. Della sua passione parlava con i compagni di classe e anche con gli insegnanti. E quando qualcuno gli chiedeva del futuro, lui non escludeva di dedicarsi proprio ai motori, magari accanto al padre meccanico. 

Nella sua pagina Instagram Elly raccontava i suoi successivi e la sua vita. Ora il suo profilo è invaso da messaggi di amici e conoscenti che hanno voluto darle l'ultimo saluto: "Insegna agli angeli a pattinare – si legge in un commento nell'ultimo post pubblico della ragazza – io e i tuoi amici d’ora in poi pattineremo anche per te. Spacca tutto anche lassú".

L'incidente

I due ragazzi  viaggiavano sulla Pedemontana in direzione Castello di Murata, zona San Marino: a un certo punto l'auto – per motivi ancora da accertare – ha invaso la corsia opposta dove stava arrivando un'altra macchina. L'impatto è stato inevitabile: la macchina dei 18enne si è accartocciata e per i due non c'è più stato nulla da fare. Inutili i soccorsi intervenuti sul posto dell'incidente, la giovane coppia è morta sul colpo. Subito dopo il frontale c'è stato un tamponamento con le altre auto che stavano arrivando in quel momento. 

Ultimo aggiornamento: 23:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA