Schianto choc tra una Vespa e un'auto: muore Serena, 14 anni. Il cugino 18enne è gravissimo

Venerdì 10 Luglio 2020
Schianto choc tra una Vespa e un'auto: muore Serena, 14 anni. Il cugino 18enne è gravissimo

Drmma nel cremonese a Bordolano dove una ragazza di 14 anni, Serena Sbolli, è morta ed il cugino di 18 anni è gravissimo dopo un tragico incidente stradale che si è verificato ieri sera. Lo schianto è avvenuto poco prima delle 21.30 lungo la Quinzanese nel paese in provincia di Cremona: i due viaggiavano su una Vespa e si sono scontrati con un'auto, stando ai primi accertamenti dei carabinieri.

Leggi anche > Schianto in microcar. Minorenne finisce in una scarpata, poi sul tetto di un capannone

Sul posto, con l'Arma, i soccorritori del 118, che hanno tentato a lungo ma vanamente di rianimare la ragazzina. Il cugino è stato trasportato in elicottero agli Spedali Civili di Brescia e le sue condizioni sono gravissime. L’impatto con l’auto, una Fiat Punto, è stato violentissimo, con la Vespa sbalzata a 15 metri di distanza: la 14enne è morta sul colpo. Illeso l’uomo di 33 anni che guidava l’automobile, che dopo lo scontro è finita in un canale con il parabrezza completamente distrutto.

Ultimo aggiornamento: 10:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA