Via la scorta al Capitano Ultimo, il tweet polemico: «Nessun pericolo, la mafia non c'è più, è stato un gioco»

Via la scorta al Capitano Ultimo, il tweet polemico: «Nessun pericolo, la mafia non c'è più, è stato un gioco»
ARTICOLI CORRELATI
4
  • 760
Capitano Ultimo annuncia su twitter l'avvio della procedura per la revoca della scorta. «Nessun pericolo, la mafia non c'è più, è stato un gioco.Tutti invitati alla prossima cerimonia: via la tutela al Capitano Ultimo, in fondo se l'è cercata, e basta indagini, non servono più», scrive in un tweet il colonnello Sergio De Caprio, l'ufficiale dei carabinieri che arrestò Totò Riina, postando la notifica dell'atto di avvio del procedimento di revoca della scorta. 
 
 
Martedì 8 Ottobre 2019, 20:36 - Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-10-09 10:02:18
Questo il premio ed il merito a chi fa il suo il dovere e decide che per la propria patria, la sera non deve più mettere la testa sul cuscino in assoluta tranquillità. A chi invece va in giro a raccontare storie o a chi dice di lavorare per il bene degli italiani, è tutto dovuto e concesso, tanto sono i contribuenti a pagare, del resto siamo in Italia.
2019-10-08 22:38:07
Sarebbe interessante conoscere l'elenco di tutti coloro che usufruiscono della scorta. Sono certo che tra gli altri ci sarà anche "Dudù.
2019-10-08 21:02:27
Un responsabile ci sarà, chi ha disposto l'istruttoria e quali sono gli indicatori del non rischio, é un pretesto ...
2019-10-08 20:44:50
Va bene...ci sto... ma adesso voglio che a ruota venga tolta anche la scorta a saviano.. la legge deve essere uguale per tutti... non solo per chi é di sinistra...

QUICKMAP