CORONAVIRUS

Studente va a scuola positivo al Covid: «I genitori lo sapevano». 30 persone in quarantena

Venerdì 18 Settembre 2020 di Domenico Zurlo
Studente va a scuola positivo al Covid: «I genitori lo sapevano». 30 persone in quarantena

Sapevano che il figlio era positivo al coronavirus, ma nonostante ciò lo hanno comunque mandato a scuola: accade negli Stati Uniti, dove la pandemia di Covid registra ogni giorno numeri altissimi. Il giovane è uno studente della Attleboro High School, vicino a Boston: lo scorso 9 settembre ha fatto il tampone che gli è stato comunicato come positivo due giorni dopo.

Leggi anche > Festa di matrimonio diventa un focolaio di Covid: 177 contagiati e sette morti in Usa

Ciò nonostante lunedì 14 è andato comunque a scuola, secondo quanto riporta NBC News: ora almeno 30 persone che sono state a contatto con lui dovranno rimanere in isolamento per due settimane. E i genitori erano consapevoli di tutto, ha detto il sindaco Paul Heroux, che alla NBC ha citato un'infermiera secondo la quale mamma e papà dello studente avevano detto di essere a conoscenza della positività al test, scrive l'Independent.

Ultimo aggiornamento: 16:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA