Scuole chiuse per maltempo a Perugia, Terni, Rieti, L'Aquila, Napoli, Spoleto. L'elenco regione per regione

Freddo glaciale, neve e vento sull'Italia

Scuole chiuse per maltempo a Perugia, Terni, Rieti, L'Aquila, Napoli, Spoleto. L'elenco regione per regione
Scuole chiuse per maltempo a Perugia, Terni, Rieti, L'Aquila, Napoli, Spoleto. L'elenco regione per regione
Lunedì 23 Gennaio 2023, 10:45 - Ultimo agg. 24 Gennaio, 00:11
5 Minuti di Lettura

Scuole chiuse per il maltempo oggi dal Nord al Sud Italia. Ancora freddo glaciale sulla penisola, con neve e vento. Oggi allerta arancione in Romagna e Marche; gialla in Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia e Umbria. Gli istituti scolastici non hanno aperto a Potenza e in alcuni comuni del Riminese e del Modenese. Ma anche in altri comuni. Scuole chiuse anche a San Marino, tra la Romagna e le Marche: nella più antica repubblica del mondo è nevicato senza interruzioni per quasi due giorni.

Maltempo. Neve a Bologna, emergenza Marche. i sindaci: «Evitare spostamenti». A Fabriano 5 tir fuori strada

Molise

Nella notte appena trascorsa nuove nevicate sul Molise. Seppure di minore durata, solo alcune ore, rispetto a quelle dei giorni scorsi, le precipitazioni hanno causato qualche disagio, ma la situazione è subito migliorata intorno alle 4 quando la neve ha smesso di cadere. Alla luce delle condizioni meteo i sindaci di una decina di piccoli comuni (tra cui Casacalenda, Riccia, Trivento, Ripalimosani, Montorio, Oratino e Cercemaggiore) hanno deciso di tenere chiuse le scuole anche oggi, lunedì 23 gennaio. Si rientra in classe, invece, a Campobasso dove nel fine settimana tutti gli accessi agli istituti scolastici sono stati liberati dalla neve. Restano le criticità sulla strada per la località di Campitello Matese, nel comune di San Massimo (Campobasso). La Prefettura di Campobasso, dopo un vertice con enti e istituzioni interessati, ha prorogato il divieto di transito sulla strada che porta alla stazione sciistica molisana fino alle 9 di domani, martedì 24 gennaio, ma è stato anche deciso di consentire la circolazione oggi per alcune ore, dalle 10 alle 16, con un senso unico alternato nel tratto più critico (tra i chilometri 9 e 12).

 

Emilia Romagna

La neve caduta copiosa nelle ultime ore sta causando disagi in molte zone del Paese. Nevica a Bologna e precipitazioni molto intense stanno interessando l’Appennino romagnolo. Diversi Comuni dell’entroterra riminese hanno deciso di lasciare chiuse le scuole oggi: Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e TalamelloI Comuni della Valmarecchia, in provincia di Rimini hanno registrato da questa notte una forte nevicata che in alcuni punti è arrivata fino ai due metri. In nove Comuni su 10 questa mattina le scuole sono rimaste chiuse. Unica eccezione le scuole materne ed elementari di Verucchio dove la situazione è sotto controllo.

 

Abruzzo

Sospese le attivita didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi per l’infanzia del territorio comunale dell’Aquila a causa della nevicata che sta interessando la citta e del peggioramento previsto per le prossime ore. Lo comunica il sindaco Pierluigi Biondi sui social spiegando che al momento sono in azione 12 mezzi del Comune con l’ausilio di 13 ditte private per ripristinare la viabilita. L’invito dell’amministrazione comunale e a mettersi in macchina solo se strettamente necessario.

Campania

In Campania restano chiuse le scuole a Napoli, Agerola, Guardia Lombardi, Nusco, Vallata.

Lazio

A causa della nevicata che ha interessato Rieti nella notte le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse oggi. A breve il sindaco, Daniele Sinibaldi, firmerà l'apposita ordinanza. Nel frattempo, già dalle prime ore del mattino, operatori del Magazzino comunale e di Asm sono in campo per migliorare la situazione della viabilità.

 

Toscana

Da questa mattina è ripreso a nevicare su colline e sui rilievi del Casentino e della Valtiberina in provincia di Arezzo. I sindaci dei comuni di Sestino, Badia Tedalda e Chiusi della Verna hanno deciso per la chiusura delle scuole.

 

Umbria

Scuole chiuse in diversi comuni dell'Umbria in seguito alla nevicata che ha interessato gran parte della regione. Secondo quanto si è appreso finora le lezioni non si tengono a Norcia, Cascia e Assisi ma anche a Gualdo Tadino, Nocera Umbra, Spoleto, Scheggino, Sant'Anatolia, Vallo di Nera e Ferentillo. Diversi istituti in vari centri stanno comunque agevolando l'uscita anticipata degli studenti.
 

Perugia e Terni 

Scuole chiuse domani, martedì 24 gennaio, a Perugia e Terni a causa del maltempo con nevicate intense che ha interessato gran parte dell'Umbria e per il rischio gelate. La decisione è stata annunciata dai due Comuni. Sono comunque diverse le zone dove non si terranno le lezioni. Tra queste Spoleto, Norcia, Cascia, Foligno (in occasione del patrono), Gualdo Tadino.

Calabria

Ad Acquaformosa, nel Cosentino, oggi sono chiuse le scuole di ogni ordine e grado. Il sindaco Gennaro Capparelli, con una propria ordinanza, lo ha disposto «a causa delle avverse condizioni atmosferiche e per le probabili gelate notturne che renderanno difficoltoso e pericoloso il raggiungimento delle varie contrade comunali per il prelievo degli alunni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA