Senza patente e con targa finta, multa da 3700 euro. Maxi sanzione per 61enne bresciano recidivo

Martedì 27 Ottobre 2020

BRESCIA - Con il nastro adesivo aveva trasformato la L della targa in E. Poi viaggiava senza patente e senza assicurazione. Per tutto questo un 61enne bresciano è stato multato dalla Polizia stradale di Chiari, dopo essere stato fermato lungo l’autostrada Brebemi. Risultava recidivo in quanto già quattro volte è stato denunciato in passato sempre per guida senza patente e per avere la patente revocata, mentre l’ auto che guidava, priva di assicurazione, era stata sequestrata un mese prima e sottoposta a fermo amministrativo. Per tutte le violazioni amministrative comminate ha ricevuto una multa di 3.725 euro. 

Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre, 10:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA