Roma, paura a Ostia: spara dopo lite con i vicini. Disarmato dalla polizia

Sabato 1 Agosto 2020 di Marco De Risi
Ostia, lite condominiale termina con una sparatoria: interviene la polizia

Una discussione che è sfociata in una sparatoria. Momenti di estrema tensione oggi pomeriggio in un palazzo popolare di via Vasco De Gama, ad Ostia. Un individuo, verso le 16, ha estratto una pistola ed ha premuto più volto il grilletto muovendosi nel cortile condominiale. Una scena da film che ha allarmato i residenti che hanno chiamato la polizia.

LEGGI ANCHE Bimbo venduto ad Ostia, la mamma sotto choc: «Mi fidavo di mio marito»
 


Intanto, l’uomo, un italiano, ha sparato più colpi dopo avere litigato per futili motivi con altri condomini. Sono intervenuti diversi equipaggi della polizia che sono riusciti a disarmare il pistolero senza ricorrere all’uso delle armi. L’uomo è stato immobilizzato e gli è stata tolta la pistola dalle mani. Sul posto è accorsa anche una squadra della polizia scientifica per i rilievi di rito.
 
 

Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA