Terremoto in provincia di Latina, epicentro a Priverno. Il sindaco: controlli in corso

Domenica 14 Febbraio 2021
Terremoto in provincia di Latina, epicentro a Priverno. Il sindaco: controlli in corso

Una scossa di terremoto è stata registrata alle 14.34 in provincia di Latina. L'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia da notizia che l'epicentro è stato registrato a 1 km a nord ovest di Priverno a una profondità di 9 chilometri con una magnitudo 2.2 della scala Richter. Al momento non si segnalano feriti o danni. 

«Carissime/i, credo abbiate sentito tutte/i, alle 14,34, un boato con una breve, ma ben avvertita scossa di terremoto - ha scritto sulla sua pagina Fb il sindaco di Priverno Anna Maria Bilancia - In effetti, la Sala Sismica dell'INGV di Roma ha registrato un terremoto, di magnitudo 2.2, con epicentro a 1 km a nord ovest di Priverno, con una profondità di circa 9 km. Ci siamo spaventati ma per fortuna sembra, almeno al momento, che non ci siano stati danni. Ad ogni buon conto, la nostra Polizia Locale e le Protezioni Civili stanno effettuando controlli. Nel frattempo, l'Ufficio Tecnico si sta occupando dei controlli sugli edifici scolastici. Chi avesse bisogno di segnalare danni, può chiamare lo 0773 912304 del Comando di Polizia Locale.
Anche io resto a disposizione per qualunque evenienza»

Ultimo aggiornamento: 16:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA