Terremoto nel Tirreno al largo di Roma di 3.4: all'alba scossa davanti a Crotone

Terremoto nel Tirreno al largo di Roma di 3.4: all'alba scossa davanti a Crotone
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 563
Terremoto al largo del litorale romano poco dopo le 20. Un sisma di magnitudo 3.4 è stato registrato nella zona del Tirreno centrale a una profondità di 23 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica Ingv-Roma a 62 km a ovest di Fiumicino e 63 km a sud ovest di Civitavecchia. 

Terremoto, forte scossa di 6.0 in Turchia: attimi di terrore tra la popolazione
​​​Terremoto, scossa di 3.5 al largo delle isole Eolie
 
 


Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata anche all'alba alle 5.20 di questa mattina al largo di Crotone. Il sisma è stato localizzato dalla sala sismica Ingv-Roma sulla costa ionica crotonese ad una profondità di 9km, con epicentro ad 11 km da Strongoli (Crotone) e a 13 da Rocca di Neto (Crotone)

 
Mercoledì 21 Agosto 2019, 22:14 - Ultimo aggiornamento: 22 Agosto, 12:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP