Muore a 55 anni mentre sta nuotando, tragedia a Tor San Lorenzo vicino Roma

Sabato 26 Giugno 2021
Muore a 55 anni mentre sta nuotando, tragedia a Tor San Lorenzo vicino Roma

Tragedia a Tor San Lorenzo, località balneare poco distante da Roma. Panico in spiaggia venerdì pomeriggio sul lungomare degli Ardeatini quando i bagnanti hanno visto scattare la bagnina, correre e tuffarsi in mare. Tra le onde aveva avvistato un corpo emergere dalle onde: non ci ha pensato un momento e si è lanciata nel tentativo di soccorso. Ha trascinato la vittima a riva ma era già deceduto, morto annegato. Si tratta di un uomo di 55 anni, di nazionalità romena. 

Secondo i primi accertamenti l'uomo mentre stava nuotando ha avuto un malore che è risultato fatale: sembra fosse in compagnia di alcuni amici che non vedendolo più si sono allarmati. Il tentativo di salvataggio è avvenuto a circa 500 metri da dove aveva lasciato l'asciugamano e i suoi effetti personali. Sul posto i carabinieri della stazione Marina Tor San Lorenzo e gli operatori del 118 che hanno tentato di rianimare l'uomo anche utilizzando un defibrillatore. Il corpo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Ultimo aggiornamento: 21:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA